Passa al contenuto principale

Come imparare a programmare in Python



Python è un linguaggio di programmazione di scripting di alto livello progettato nel 1991 da Guido van Rossum. Offre un controllo dinamico dei tipi di dati e supporta vari paradigmi di programmazione, inclusi orientati agli oggetti, imperativi, procedurali o funzionali. Nel 2018 la sua popolarità è aumentata ed è diventata una delle lingue più popolari. In diverse classifiche raggiunge uno dei primi tre posti, ad eccezione dei primi posti.

Python è stato sviluppato come un progetto open source che offre pacchetti di installazione gratuiti per le piattaforme più comuni (Unix, MS Windows, macOS, Android); nella maggior parte delle distribuzioni GNU / Linux, Python fa parte dell'installazione di base.

Tra le altre cose, implementa il server delle applicazioni Zope, il programma di installazione e la maggior parte degli strumenti di configurazione della distribuzione Linux di Red Hat.

Il linguaggio Python si sta evolvendo e nel tempo sono state create tre versioni principali incompatibili, Python (1), Python 2 e Python 3.

Python 1 non è più utilizzato. Python 0.9.0 è stato rilasciato nel 1991, Python 1.0 nel 1994 e l'ultima versione 1.6.1 è stata rilasciata nel 2000.

Python 2 è in declino. La versione 2.0 è stata rilasciata nel 2000, il rilascio dell'ultima versione 2.7.18 è previsto per aprile 2020. Dal 1 ° gennaio 2020, secondo PEP 373, è ufficialmente non supportato. A partire dal 2.7.18, la seconda riga di Python sarà bloccata e non si evolverà più. PEP 404 afferma che la versione 2.8 non verrà creata.

Python 3 è la serie attiva. La versione 3.0 è stata rilasciata nel 2008, è in fase di sviluppo e l'ultima versione è la 3.8.2. La serie 3 corregge decisioni di progettazione errate e obsolete. Per esempio Python 2 utilizza stringhe di testo con un 8 bit obsoleto. Con la codifica, Python 3 è passato a stringhe di testo Unicode moderne e versatili.

Concorrence of Series 2 and 3. Python 2 e Python 3 sono stati sviluppati in parallelo per molti anni. Alcune nuove funzionalità delle prime versioni di Python 2 sono state trasferite su Python 3. Sono stati fatti sforzi per avvicinare Python 2 e Python 3 il più vicino possibile per facilitare la transizione di molti progetti esistenti da Python 2 a Python 3. Questo è stato un compito impegnativo. La scadenza pianificata per il supporto di Python 2 è stata ritardata ripetutamente.

La versione 3.0 è stata rilasciata quasi contemporaneamente (due mesi dopo) con la versione 2.6 nel 2008.

Python è un linguaggio interpretato dinamico. A volte è classificato come i cosiddetti linguaggi di scripting. Ma le sue possibilità sono maggiori. Python è stato progettato per consentire la creazione di applicazioni di grandi dimensioni e complete (inclusa un'interfaccia utente grafica - vedi ad esempio wxPython, che utilizza wxWidgets, o PySide e PyQT per Qt o PyGTK per GTK +).

Python è un linguaggio ibrido (o multi-paradigmatico), il che significa che consente di utilizzare non solo un paradigma orientato agli oggetti, ma anche procedurale e in misura limitata funzionale, a seconda di ciò che si adatta o si adatta meglio all'attività. Di conseguenza, Python ha eccellenti capacità linguistiche. Il codice del programma è breve e facile da leggere rispetto ad altre lingue.

Una delle caratteristiche distintive di Python è la sua semplicità in termini di apprendimento. È anche considerato come uno dei linguaggi di programmazione più adatti per i principianti. Ciò è dovuto al fatto che una delle sue forti fonti di ispirazione era il linguaggio di programmazione ABC, che è stato creato direttamente come lingua per l'insegnamento e l'uso da parte dei principianti. Allo stesso tempo, Python rompe l'idea che una lingua adatta all'insegnamento non sia adatta alla pratica e viceversa. La purezza e la semplicità della sintassi, che è molto curata nello sviluppo del linguaggio, contribuisce sostanzialmente a questo. In Python, a differenza della maggior parte delle lingue, per definire i blocchi viene utilizzato solo il riempimento.

Una caratteristica significativa di Python è la sua produttività in termini di velocità di scrittura. Questo vale sia per i programmi più semplici che per applicazioni molto grandi. Nei programmi semplici, questa funzione si riflette principalmente nella brevità della notazione. Per applicazioni di grandi dimensioni, la produttività è supportata da funzionalità utilizzate nella programmazione su larga scala, come il supporto dello spazio dei nomi naturale, le eccezioni, i test delle unità standard e altro ancora. L'elevata produttività è associata alla disponibilità e alla facilità d'uso di una vasta gamma di moduli di libreria, semplificando la risoluzione delle attività da una varietà di settori.

Python è facilmente incorporato in altre applicazioni (incorporamento), dove funge da linguaggio di scripting. Questo dà alle applicazioni scritte in linguaggi di programmazione compilati la mancanza di flessibilità. Altre applicazioni o librerie di applicazioni, d'altra parte, possono implementare interfacce che ne consentano l'utilizzo come modulo Python. In altre parole, il programma Python può usarli come modulo disponibile direttamente da Python (ovvero estendere, vedere Operazioni con altre applicazioni).

La programmazione in Python pone grande enfasi sulla produttività del lavoro del programmatore. Le idee di design del linguaggio sono riassunte nella filosofia di Python.

Una caratteristica pericolosa di Python è che contiene funzioni non documentate e variabili locali che possono essere utilizzate in modo improprio per eseguire un comando sul sistema operativo.

Python sta eseguendo il proprio repository di pacchetti di librerie, PyPI, che supporta una facile installazione di pacchetti tramite pip.

Esempi di esempio ed esercitazioni sono disponibili qui presto.

Komentáře

Post popolari di questo blog

Rokytnice nad Jizerou, Lysa hora

Rokytnice nad Jizerou (in tedesco Rochlitz an der Iser) è una città e una località montana dei Monti dei Giganti occidentali. Si trova nella regione di Liberec, nel distretto di Semily, nella valle allungata del ruscello Huťský tra i massicci di Stráž (782 m), Čertova hora (1022 m) e Lysá hora (1344 m) e lungo la riva sinistra (orientale) del fiume Jizera. Ci vivono circa 2 abitanti.

Monti dei Giganti, Monti Jizera, Paradiso Boemo

Cari visitatori del server PetrPikora.com, le pagine dedicate ai Monti dei Giganti, ai Monti Jizera e al Paradiso Boemo sono ora disponibili sul nuovo dominio ceco PetrPikora.cz, grazie. Per un periodo di tempo limitato, i post più vecchi saranno disponibili su entrambi i domini contemporaneamente.

Calcolatrice semplice con codice Python

Questo semplice programma Python chiede all'utente di selezionare l'operazione desiderata. Le opzioni di selezione 1, 2, 3 e 4 sono valide. Vengono selezionati due numeri se ... elif ... else e la ramificazione viene utilizzata per eseguire una sezione specifica del programma. Le funzioni add (), subtract (), multiply () e divide () definite dall'utente eseguono le operazioni appropriate.
# Questa funzione aggiunge due numeri def add (x, y): return x + y # Questa funzione sottrae due numeri def subtract (x, y): return x - y # Questa funzione moltiplica due numeridef moltiplica ( x, y): return x * y # Questa funzione divide due numeridef divide (x, y): return x / y print ("Seleziona operazione.") print ("1.Add") print ("2.Subtract") stampa ("3.Multiply")