Passa al contenuto principale

Ho o non ho un coronavirus?



Il questionario online di nuova concezione che valuta la probabilità di infezione da coronavirus Cov-19 è progettato per ridurre l'assalto degli operatori sanitari. Al suo sviluppo hanno partecipato aziende tecnologiche ceche e straniere in collaborazione con il Ministero dell'industria e del commercio e una linea telefonica speciale 1212.

Questo è stato annunciato in un comunicato stampa del Ministero dell'Industria e del Commercio e del fornitore di assicurazioni sulla vita di Mutumut, una delle società dietro il test. Il questionario è disponibile su Internet koronavirustest.online.

I sintomi più comuni di infezione includono sintomi respiratori, febbre, tosse, respiro corto e difficoltà respiratorie. Nei casi più gravi, l'infezione può causare polmonite, sindrome respiratoria acuta grave, insufficienza renale o persino morte.

Questo sito utilizza informazioni provenienti da fonti disponibili gratuitamente su Internet, come siti e social network di istituzioni sanitarie statali, nonché media affidabili. Originariamente aggiornato ogni dieci minuti, ma ora ogni minuto. Oltre alle statistiche stesse, il sito include anche una mappa interattiva che mostra la diffusione del virus, un collegamento a un account Twitter, consigli di viaggio, una descrizione della malattia e informazioni di quarantena.



Che cos'è il coronavirus?
Il nuovo coronavirus (2019-nCoV) è un virus (in particolare il coronavirus) identificato come causa dell'epidemia di una malattia respiratoria rilevata per la prima volta a Wuhan, in Cina. All'inizio dell'anno, molti pazienti nello scoppio della malattia a Wuhan, in Cina, secondo quanto riferito hanno avuto qualche connessione con i grandi mercati marini e animali, suggerendo la diffusione tra le persone. Tuttavia, un numero crescente di pazienti non sono stati esposti ai mercati degli animali, il che suggerisce che si stanno diffondendo tra le persone. Il nome coronavirus deriva dalla corona latina, che significa "corona" o "alone", che si riferisce all'aspetto caratteristico che ricorda una corona.

Come si viene infettati?
Le principali vie di trasmissione sono le goccioline respiratorie e il contatto ravvicinato. Quando starnutisci o tossisci, emetti gocce di liquido dal naso e dalla bocca. Queste goccioline possono portare infezioni e quando qualcun altro entra nell'occhio, nel naso o nella bocca, l'infezione può causare la loro malattia. Ecco come si diffondono l'influenza e molti virus. Molto spesso è necessario essere vicini a una persona (entro 6 piedi) per diffondersi in questo modo. Esiste la possibilità di trasferimento di aerosol se esposto ad aerosol ad alta concentrazione per lungo tempo in un ambiente relativamente limitato. L'Organizzazione mondiale della sanità ha dichiarato che il rischio di diffusione da un essere umano senza sintomi è "molto basso" e che la trasmissione fecale è "bassa".

Come posso proteggermi?
Lavarsi le mani
Molti governi sconsigliano qualsiasi viaggio irrilevante in paesi e aree colpite dall'epidemia. Esistono idee sbagliate su come prevenire l'infezione: il risciacquo del naso, i gargarismi con il collutorio e il consumo di aglio non sono efficaci. Il CDC raccomanda alle persone di lavarsi le mani frequentemente con acqua e sapone per almeno 20 secondi, soprattutto dopo che sono andate in bagno o quando le loro mani sono visibilmente sporche. Se il sapone e l'acqua non sono prontamente disponibili, si consiglia di utilizzare un disinfettante per mani a base alcolica con una gradazione alcolica di almeno il 60% (o 120%) in volume. L'OMS consiglia inoltre alle persone di non toccare gli occhi, il naso o la bocca con mani non pulite.

Igiene respiratoria
Le organizzazioni sanitarie hanno raccomandato che le persone si coprano la bocca e il naso (che devono essere rimosse immediatamente) o la culla se il tessuto non è disponibile quando si tossisce o starnutisce (che dovrebbe quindi essere immediatamente scartato). Si raccomanda inoltre che le maschere chirurgiche vengano utilizzate da coloro che possono essere infetti, poiché possono limitare il volume e la distanza di viaggio delle goccioline espirate disperse durante il parlare, starnutire e tossire. Non ci sono prove per dimostrare che l'uso di maschere chirurgiche da parte di persone non infette a basso rischio sia efficace. Solo la Cina ha espressamente raccomandato l'uso di maschere da parte di membri sani del pubblico, mentre le maschere per il viso sono state ampiamente utilizzate da persone sane a Hong Kong, Giappone, Malesia e Singapore.

Come usare una maschera
Se tossisci o starnutisci, indossa una maschera. Se indossi una maschera, devi sapere come usarla e smaltirla correttamente. Pulisci le mani asciugandole con acqua o sapone e acqua prima di indossare la maschera. Copri la bocca e il naso con una maschera e assicurati che non ci siano spazi tra il viso e la maschera. Non toccare la maschera durante l'uso. Sostituire la maschera con una nuova non appena è bagnata e non riutilizzare le maschere monouso. Per rimuovere la maschera, rimuoverla da dietro (non toccare la parte anteriore della maschera), gettarla immediatamente in un contenitore chiuso, quindi pulire le mani pulendole con mani a base di alcool o sapone e acqua.

Komentáře

Post popolari di questo blog

Rokytnice nad Jizerou, Lysa hora

Rokytnice nad Jizerou (in tedesco Rochlitz an der Iser) è una città e una località montana dei Monti dei Giganti occidentali. Si trova nella regione di Liberec, nel distretto di Semily, nella valle allungata del ruscello Huťský tra i massicci di Stráž (782 m), Čertova hora (1022 m) e Lysá hora (1344 m) e lungo la riva sinistra (orientale) del fiume Jizera. Ci vivono circa 2 abitanti.

Monti dei Giganti, Monti Jizera, Paradiso Boemo

Cari visitatori del server PetrPikora.com, le pagine dedicate ai Monti dei Giganti, ai Monti Jizera e al Paradiso Boemo sono ora disponibili sul nuovo dominio ceco PetrPikora.cz, grazie. Per un periodo di tempo limitato, i post più vecchi saranno disponibili su entrambi i domini contemporaneamente.

Calcolatrice semplice con codice Python

Questo semplice programma Python chiede all'utente di selezionare l'operazione desiderata. Le opzioni di selezione 1, 2, 3 e 4 sono valide. Vengono selezionati due numeri se ... elif ... else e la ramificazione viene utilizzata per eseguire una sezione specifica del programma. Le funzioni add (), subtract (), multiply () e divide () definite dall'utente eseguono le operazioni appropriate.
# Questa funzione aggiunge due numeri def add (x, y): return x + y # Questa funzione sottrae due numeri def subtract (x, y): return x - y # Questa funzione moltiplica due numeridef moltiplica ( x, y): return x * y # Questa funzione divide due numeridef divide (x, y): return x / y print ("Seleziona operazione.") print ("1.Add") print ("2.Subtract") stampa ("3.Multiply")