Il blues è un genere musicale e una forma musicale originati dagli afroamericani nel profondo sud degli Stati Uniti verso la fine del 19esimo secolo. Il genere si è sviluppato dalle radici nelle tradizioni musicali africane, nelle canzoni di lavoro afroamericane e negli spiritual. I blues incorporavano spiritual, canti di lavoro, urla di campo, grida, canti e rime semplici ballate narrative. La forma blues, onnipresente nel jazz, nel rhythm and blues e nel rock and roll, è caratterizzata dal pattern call-and-response, dalla scala blues e dalle specifiche progressioni di accordi, di cui il blues a dodici battute è il più comune. Anche le note blu (o "note preoccupate"), solitamente di terza o quinta appiattite, sono una parte essenziale del suono. Il mescolare blues o il contrabbasso aumentano il ritmo simile alla trance e formano un effetto ripetitivo noto come groove.

Non sono stati trovati prodotti corrispondenti alla selezione.